BXVI: «IL MARTIRIO DEL BATTISTA CI RICORDA CHE NON SI PUÒ SCENDERE A COMPROMESSI SULLA VERITÀ»

Benedetto XVI, udienza generale a Castel Gandolfo,  mercoledì 29 agosto 2012

Cari fratelli e sorelle,

in quest’ultimo mercoledì del mese di agosto, ricorre la memoria liturgica del martirio di san Giovanni Battista, il precursore di Gesù. Nel Calendario Romano, è l’unico Santo del quale si celebra sia la nascita, il 24 giugno, sia la morte avvenuta attraverso il martirio. Quella odierna è una memoria che risale alla dedicazione di una cripta di Sebaste, in Samaria, dove, già a metà del secolo IV, si venerava il suo capo. Il culto si estese poi a Gerusalemme, nelle Chiese d’Oriente e a Roma, col titolo di Decollazione di san Giovanni Battista. Nel Martirologio Romano, si fa riferimento ad un secondo ritrovamento della preziosa reliquia, trasportata, per l’occasione, nella chiesa di S. Silvestro a Campo Marzio, in Roma. Continua a leggere “BXVI: «IL MARTIRIO DEL BATTISTA CI RICORDA CHE NON SI PUÒ SCENDERE A COMPROMESSI SULLA VERITÀ»”