A breve i Primi 2 Segreti di Medjugorje?

Immagine correlata

Il 26 ottobre 1985 Mirjana nella sua intervista con l’intervistatore P. Petar Ljubicic, a quel tempo già scelto come sacerdote per rivelare i segreti al mondo parla dei primi due segreti. Il primo segreto “non sarà una cosa piacevole“. Sarà “qualcosa di cui la gente sentirà parlare a lungo“. “Il primo segreto farà abbondantemente parlare di sé”.

”Certamente nessuno vuole vedere disastri, angoscia, e sfortuna. Non credo che questo genere di cose attiri affatto le persone. Perché la gente dovrebbe andare a vedere cose del genere? Una cosa è andare a vedere un segno, un’altra è andare a vedere la sofferenza o un disastro. Chi vorrebbe, per esempio, andare in Italia per vedere una diga crollare? Mi ha scosso più di ogni altra cosa.
Questo fu, naturalmente, a causa di vedere il primo segreto. Se la gente vedesse il primo segreto, come è stato dimostrato a me ieri, tutti sarebbero certamente scossi abbastanza da guardare a stessi e tutto ciò che li circonda in modo completamente nuovo. Ora so cose che non sono particolarmente piacevoli. Io credo che se tutti sapessero le stesse cose, ognuna di queste persone sarebbe scioccata e guarderebbe al nostro mondo in una luce completamente diversa durerà per un po’. Sarà visibile, è necessario per scuotere un po’ il mondo. Farà si che il mondo si fermi a pensare.“
Nonostante le sue descrizioni, i primi due segreti non saranno catastrofi nel senso letterale, non sarà nulla di così enorme come quello che verrà dopo. “Questi primi due segreti non sono poi così gravi e duri. Quello che voglio dire è, sì, sono gravi, ma non tanto quanto i rimanenti. (…) Quello che segue sono i segreti che sono davvero sgradevoli. Sarei felice se tutti finalmente lo capissero. Non posso dire loro molto di più, ma una volta che cominciano a essere adempiuti, allora sarà troppo tardi“.

Leggi anche  Mirella Solidoro, la giovane mistica dentro il mistero della croce

Nel 1985 come oggi, Mirjana ha esortato la gente a prepararsi per l’inizio dei segreti.
Allora come oggi, la preparazione significa conversione: “La Santa Vergine mi ha detto che è necessario pregare molto. Ma oltre a questo, è necessario fare sacrifici per quanto possibile, aiutare gli altri per quanto è nelle nostre capacità, e digiunare, ha detto che siamo obbligati a prepararci“.
“Lei non solo chiede ma supplica tutti a convertirsi, a pregare, a digiunare. [Quelli che non credono] Non hanno idea di cosa li aspetti, ed è per questo che, come loro Madre, è in profonda angoscia per loro“, ha detto Mirjana, riferendosi alle persone che non credono, e vivono così la loro vita senza Dio.
“Non è sufficiente semplicemente pregare. Non è sufficiente dire semplicemente e rapidamente alcune preghiere in modo da poter dire che si ha pregato e fatto il proprio dovere. Quello che vuole da noi è di pregare dal profondo della nostra anima, è il dialogo con Dio. Questo è il suo messaggio”
CONVERTITEVI, PREGATE, DIGIUNATE !!!

Leggi anche  “In fondo alla salita”: il film su Medjugorje a metà dell’opera

 

GUARDA IL VIDEO E CONDIVIDI

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: