L’Ave Maria la preghiera più amata anche da Papa Francesco

L’Ave Maria vista nella sua semplicità, e in quella semplicità c’è tutta la sua ricchezza. Papa Francesco usa due parole per identificare la Vergine Maria: ” Donna semplice”. Per approfondire vi invito a leggere il suo ultimo libro intitolato AVE MARIA  che potete trovare a questo link. “Ave Maria“, piena di grazia”: così comincia la preghiera che ci viene insegnata fin da bambini e che, soprattutto nelle difficoltà, riaffiora sulle labbra e nei cuori. “Dio saluta una donna, la saluta con una verità grande: ‘Io ti ho fatto piena del mio amore, piena di me, e così come sarai piena di me sarai piena del mio Figlio e poi di tutti i figli della Chiesa’. Ma la grazia non finisce lì: la bellezza della Madonna è una bellezza che dà frutto, una bellezza madre.” In questo nuovo libro, Papa Francesco affronta il mistero di Maria percorrendo verso per verso l’Ave Maria in un dialogo vivo e fertile con don Marco Pozza, teologo e cappellano del carcere di Padova. La Madonna “è la normalità, è una donna che qualsiasi donna di questo mondo può dire di poter imitare: lavorava, faceva la spesa, aiutava il Figlio, aiutava il marito. Eppure, questa creatura “normale” diventa lo strumento di una nuova creazione, di un nuovo patto. Ed è sulla donna e il suo ruolo che s’impernia la riflessione del Papa: “La Chiesa è donna, la Chiesa non è maschio, non è ‘il’ Chiesa.

Leggi anche  1 MAGGIO ( SAN GIUSEPPE LAVORATORE )

 

LIBRI CONSIGLIATI Papa Francesco Ave Maria

CLICCA SUL LIBRO SE LO VUOI ACQUISTARE

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: