Get Adobe Flash player

Anche un piccolo contributo di 1 euro per noi può essere molto per il mantenimento di questo sito web

LibreriadelSanto.it - La prima libreria cattolica online

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

 

Quando ci si trova di fronte ad alcuni fatti spregevoli, spesso si cerca di non parlarne, per evitare fenomeni di emulazione.

Purtroppo però ci tocca denunciare che i furti sacrileghi nelle chiese di tutta Italia stanno aumentando sempre di più, nonostante si cerchi di dare la minore pubblicità possibile. Oltre agli ordinari furti di offerte e di suppellettili sacre, azioni già di per sé esecrabili e ben più gravi di furti normali, dei quali c’è una vera e propria escalation, sono ormai all’ordine del giorno i furti di ostie consacrate. Continua a leggere

 

Il suo nome resterà per sempre legato alle apparizioni di Lourdes, anche se la sua conoscenza sapeva spaziare in tantissimi ambiti e abbracciare duemila anni di storia della Chiesa. Il 10 settembre è morto padre René Laurentin: un sacerdote, un teologo, un uomo innamorato del mistero. Il prossimo 19 ottobre avrebbe compiuto cent’anni. La sua sterminata bibliografia rappresenta una pietra miliare per gli studi mariologici (cioè gli studi che approfondiscono la figura della Madonna e il suo ruolo nella storia della salvezza).  Continua a leggere

Benedetto XVI, udienza generale a Castel Gandolfo,  mercoledì 29 agosto 2012

Cari fratelli e sorelle,

in quest’ultimo mercoledì del mese di agosto, ricorre la memoria liturgica del martirio di san Giovanni Battista, il precursore di Gesù. Nel Calendario Romano, è l’unico Santo del quale si celebra sia la nascita, il 24 giugno, sia la morte avvenuta attraverso il martirio. Quella odierna è una memoria che risale alla dedicazione di una cripta di Sebaste, in Samaria, dove, già a metà del secolo IV, si venerava il suo capo. Il culto si estese poi a Gerusalemme, nelle Chiese d’Oriente e a Roma, col titolo di Decollazione di san Giovanni Battista. Nel Martirologio Romano, si fa riferimento ad un secondo ritrovamento della preziosa reliquia, trasportata, per l’occasione, nella chiesa di S. Silvestro a Campo Marzio, in Roma. Continua a leggere

Il 13 ottobre del 1917 circa settantamila persone, provenienti da ogni parte del Portogallo, si raccolgono alla “Cova de Iria” (Fatima). Già da molte settimane si è diffusa la notizia dell’apparizione della “Signora” e del miracolo che Ella ha promesso di compiere. In mezzo alla gente comune ci sono anche nobili, ingegneri, medici, notai e, ovviamente, giornalisti e fotografi.

Continua a leggere

 

3 gennaio 1917, Suor Lucia nel Terzo segreto di Fatima: Il sangue dei martiri cristiani non smetterà mai di sgorgare per irrigare la terra e far germogliare il seme del Vangelo. 

Scrive suor LuciaDopo le due parti che già ho esposto, abbiamo visto al lato sinistro di Nostra Signora un poco più in alto un Angelo con una spada di fuoco nella mano sinistra; scintillando emetteva grandi fiamme che sembrava dovessero incendiare il mondo intero; ma si spegnevano al contatto dello splendore che Nostra Signora emanava dalla sua mano destra verso di lui: l’Angelo indicando la terra con la mano destra, con voce forte disse: Penitenza, Penitenza, Penitenza! E vedemmo in una luce immensa che è Dio: “Qualcosa di simile a come si vedono le persone in uno specchio quando vi passano davanti” un Vescovo vestito di Bianco “abbiamo avuto il presentimento che fosse il Santo Padre”. Continua a leggere