Medjugorje: “Le grazie più grandi le ho ottenute tramite l’Adorazione Eucaristica”

LE SUE PAROLE:

Volevo ringraziare tutti perché siamo stati una grande famiglia di 27 persone che condividevano un’esperienza di fede ed anche di solidarietà che è stata dimostrata in parecchi momenti. Il momento conviviale a tavola, il momento sul Podbrdo, tante cose che, ad una persona come me, che ha un vissuto di sofferenze, di vessazione e persecuzione sul lavoro abbastanza pesante, l’amicizia, la solidarietà, l’affetto è una cosa che guarisce il cuore.

Qui a Medjugorje ci sono state delle esperienze spirituali valide, prima fra tutte l’Adorazione, che per me è la più bella del mondo, perché ti fa entrare in un momento di intimità e familiarità con Gesù e che da altre parti è difficile ottenere. E’ in quella atmosfera di pace, serenità e preghiera che si costruisce il rapporto di fede e di amicizia con Gesù e con la Madonna. Le grazie più grandi le ho ottenute tramite l’Adorazione.

Per me è stato un momento importante, un momento di fede che ho goduto appieno come intimità e presenza del Signore.

In tante circostanze non mi è mancato l’apporto di Maria, nei Rosari e nei momenti di preghiera insieme.

Abbiamo dimostrato di avere un cuore che batte per le cause della Madonna, per quelle che le stanno veramente a cuore. Questa è una cosa che mi fa sentire bene e mi rende ottimista per il futuro. Anche in un mondo così egoista, così chiuso come quello di adesso, avere persone come voi così solidali ed aperte alle necessità degli altri, fa veramente bene al cuore.

Per cui vi ringrazio tutti, ringrazio la Madonna in primo luogo chiedendole di continuare a proteggerci anche quando siamo a casa, ché è lì il momento della prova.

Adorazione Eucaristica a Medjugorje del 16 Febbraio 2012
Adorazione Eucaristia a Medjugorje

Medjugorje è la sua casa e quindi si respira un’aria di Paradiso, ma a casa nostra inizia la lotta, la guerra, la prova vera per tutti noi.

Che la Madonna ci accompagni, ci stia vicino con i Santi Angeli, San Michele, liberandoci dal male e dandoci la forza di continuare a fare il bene.


Grazie a tutti, e spero di rivedervi in futuro.

Luca

 

Fonte: Medjugorje news

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: